Verruche

Le verruche sono una delle infezioni cutanee più diffuse. Si tratta di escrescenze cutanee innocue che si formano negli strati superiori della pelle, causate da ceppi del virus papilloma umano (HPV). Questi virus sono estremamente contagiosi, pertanto è indispensabile un trattamento immediato per impedire una loro ulteriore diffusione.

Le verruche comuni (Verrucae vulgares) si manifestano normalmente su mani, ginocchia oppure anche gomiti. Sono relativamente facili da riconoscere perché la loro superficie assomiglia a un cavolfiore.

Le verruche dei piedi o verruche plantari (Verrucae plantares) sono molto simili alle comuni verruche ma compaiono solo sui punti di pressione sotto il piede ovvero sotto le dita, le eminenze della pianta o il tallone. Sono sensibilmente più piatte e spesso ricoperte di uno strato corneo con puntini rossi o neri al centro. Poiché, come una spina, crescono verso l’interno, quando si cammina causano dolori pungenti soprattutto sulle eminenze del piede e sul tallone.


Piede d’atleta

Il piede d’atleta (Tinea pedis) è una malattia della pelle comune e contagiosa. Fa parte di un gruppo di malattie o disturbi conosciuti come tigna, la maggior parte dei quali è causata da dermatofitosi (infezioni fungine che colpiscono l’epidermide, i peli o le unghie).

Inoltre, il piede d’atleta è molto persistente e si ripresenta facilmente dopo il trattamento, in caso di esposizione ai dermatofiti. I tassi di recidiva sono molto elevati.


Onicomicosi

L’onicomicosi è una infezione alle unghie delle mani o dei piedi, causata da funghi conosciuti anche come dermatofiti. L'infezione inizia di solito a svilupparsi lungo il bordo libero dell'unghia, che assume un colore giallo-bianchiccio, marrone o verde. La micosi si diffonde poi all’interno o sotto la lamina ungueale, causandone l’ispessimento. L'unghia diventa fragile e può separarsi parzialmente o totalmente dal letto ungueale, causando dolori anche forti. In alcuni casi, l'infezione può causare la perdita permanente dell'unghia.

I dermatofiti (funghi) di solito si trovano in ambienti caldi e umidi, come bagni, spogliatoi e docce comuni di centri benessere, palestre, piscine, bagni turchi, ecc. Sono queste le aree in cui più spesso si contraggono le infezioni fungine. Il piede d’atleta, un altro tipo di infezione fungina che colpisce la pelle negli spazi interdigitali, è molto contagiosa e può diffondersi anche a una o più unghie.

+

Prevenzione con Protector Spray 3-in-1

Nei servizi, negli sport a piedi nudi, nelle piscine coperte – ovunque ci si muova a piedi scalzi, si nasconde il pericolo di contagio e di piede d’atleta, micosi dell’unghia e/o verruche/verruche plantari.

In queste situazioni, Excilor 3 in 1 Spray protector forma una barriera fisica proteggendo il piede dalle infezioni. Lo spray crea una sorta di calza invisibile attorno al piede con una sensazione piacevole e un fresco profumo.

Lo spray evita anche la trasmissione tramite calze e scarpe infette e offre 8 ore di protezione contro piede d’atleta, micosi dell’unghia e verruche/verruche plantari.